“The full monty – il musical”, una carica di energia invade il Sistina

Una commedia musicale coinvolgente, a tratti sentimentale e con un cast eccezionale. Una storia perfettamente calata nella realtà italiana

144 0
the full monty foto Gianluca Saragò
Una parte del cast di “The full monty” in scena al Sistina (foto di Gianluca Saragò per gentile concessione)

 

Una carica di energia invade il teatro Sistina di Roma. Una storia nota al grande pubblico, ma perfettamente riscritta e calata nella realtà italiana attuale. “The full monty – il musical” non è solo uno spettacolo per signore (per chi pensa allo spogliarello finale), ma è uno show ricco di sentimenti, di momenti di grande sentimentalismo, con risvolti drammatici e comuni a tantissime persone, per cui anche gli uomini potranno ritrovarsi nei personaggi senza timore di paragoni fisici. Il cast è da urlo per bellezza, simpatia e ovviamente bravura: Paolo Conticini, Luca Ward, Gianni Fantoni, Jonis Bascir e Nicolas Vaporidis sono i protagonisti dello spettacolo che vede alla regia e all’adattamento italiano Massimo Romeo Piparo, un nome e una garanzia di successo.

La storia di “The full monty”

Tratto dal film della Fox Searchlight Pictures e scritto da Simon Beaufoy, questo musical ha già fatto il pieno di spettatori nelle precedenti tappe, e si prepara a sbancare anche gli altri appuntamenti in giro per lo stivale a partire dal teatro Sistina di Roma (in scena fino all’8 marzo). Una commedia musicale rinnovata rispetto alla prima di vent’anni fa a Broadway.

L’ingrediente hot è solo la ciliegina sulla torta di uno show ben costruito, divertente e a tratti commovente e in cui l’orchestra suona dal vivo per regalare emozioni uniche. Lo stesso Piparo ha sottolineato come questo spettacolo anche a distanza di venti anni abbia una tematica molto attuale, come quella della perdita del lavoro, e l’ambientazione torinese è perfetta per l’immedesimazione italiana. Anche il personaggio interpretato da Conticini porta sul palco la storia di un padre separato e alle prese con il mantenimento del figlio tra mille difficoltà. “The full monty” è una storia di riscatto sociale, di un gruppo di uomini che – perso il lavoro – si rimboccano le maniche e si danno da fare, con coraggio, amicizia e solidarietà cercano il loro momento di gloria.

Il cast

Oltre agli attori principali, con Vaporidis all’esordio assoluto in un musical, ci sono Sebastiano Vinci, Laura Di Mauro, Elisabetta Tulli e Valentina Gullace, i giovanissimi Christian Roberto e Tancredi Di Marco, e con la partecipazione di Paila Pavese. Di grande spessore le voci e le interpretazioni femminili.

Le scenografie di “The Full Monty” sono di Teresa Caruso, la direzione musicale di Emanuele Friello, i costumi di Cecilia Betona, le coreografie di Roberto Croce, le luci di Umile Vainieri, il suono di Davide Zezza.

Il tour

dal 14 al 15 marzo BARI, Teatro Team
dal 17 al 18 marzo BRINDISI, Teatro Verdi
dal 24 al 25 marzo MESSINA, Teatro Vittorio Emanuele
dal 27 al 29 marzo CATANIA, Teatro Metropolitan

Gianna De Santis


Lascia un commento