“Più libri più liberi”: alla Nuvola la fiera della piccola e media editoria

Dal 4 all'8 dicembre a Roma il grande evento che compie quest'anno 18 anni. Ci saranno 520 espositori e ben 670 appuntamenti con autori e personaggi

96 0
fiera libri

Diventa maggiorenne la fiera di Roma della piccola e media editoria. “Più libri più liberi” torna dal 4 all’8 dicembre alla Nuvola (quartiere Eur della Capitale) con 520 espositori e 670 appuntamenti con autori e personaggi. Una vera full immersion nel mondo letterario con la possibilità di incontrare grandi autori, di conoscere le novità dell’editoria ma anche di conoscere e approfondire tanti argomenti.

I libri degli autori italiani

Nell’anno del decennale del terremoto dell’Aquila, Donatella Di Pietrantonio, scrittrice profondamente legata alla cultura e al territorio dell’Abruzzo, sarà la protagonista di uno speciale incontro in ricordo di quel tragico avvenimento, con le letture di Lucia MascinoAutodifesa di Caino (Sellerio) è il titolo dell’ultimo monologo, mai andato in scena, di Andrea Camilleri: una riflessione profonda sul bene e il male. Ne parleranno Roberto AndòRoberto FabbricianiTomaso MontanariAlessandra MortellitiSalvatore Silvano Nigro e Marino Sinibaldi.

Gianrico Carofiglio tornerà con l’avvocato Guerrieri, dando voce alle pagine del suo ultimo romanzo, pubblicato in formato audiolibro (Emons Libri e Audiolibri). Giovedì 5 dicembre Erri De Luca racconterà i crescenti squilibri del mondo contemporaneo. Paolo Giordano e l’astronauta e astrofisico Umberto Guidoni accompagneranno il pubblico nei meandri del cosmo durante la presentazione della guida di viaggio Universo (EDT). Marco Malvaldi presenterà con Chiara Valerio il romanzo che ha scritto a quattro mani con Glay GhammouriVento in scatola (Sellerio). Allo spirito e alle opere di alcune grandi scrittrici è dedicato Lessico femminile (Laterza) di Sandra PetrignaniGianluca Cherubini racconterà insieme a Carlo Verdone Siamo tutti Compagni di Scuola (Bibliotheka Edizioni), l’omaggio letterario al film cult del regista e attore romano.

Gli ospiti stranieri

L’edizione 2019 della fiera del libro di Roma si concentra su un tema in particolare: l’Europa. A parlare di un argomento così delicato ci saranno Yasmina Khadra, che sabato 7 dicembre affronterà temi come l’integrazione, il terrorismo, i conflitti in Nord Africa e in Medio Oriente, attraverso la straordinaria forza descrittiva che caratterizza le sue opere letterarie; Salvatore Scibona (66thand2nd) presenterà il suo romanzo Il volontario; la scrittrice messicana Valeria Luiselli (La Nuova Frontiera) racconterà al pubblico della fiera Archivio dei bambini perduti, il grande romanzo del presente americano; lo scrittore e politico russo Eduard Limonov (Sandro Teti Editore) presenterà il suo nuovo libro Il boia.

L’ultimo capolavoro di Martin Scorsese, attualmente nelle sale italiane e su Netflix, è The Irishman: il film è tratto dal romanzo omonimo di Charles Brandt (Fazi Editore), che l’autore verrà a presentare in un incontro speciale con Pif e il critico cinematografico Paolo Mereghetti.

La sezione Ragazzi

Cresce sempre di più anche la sezione dedicata ai Ragazzi. Tanti gli appuntamenti con autori e illustratori: Licia TroisiLuisa MattiaBruno TognoliniMarco LorenzettiFabio StassiVeronica TrutteroFrancesca CosiAlessandra Repossi e anche alcuni autori stranieri come lo scrittore belga Bart Moeyaert, il norvegese Kim Leine e la francese Cécile Benoist.

Inoltre, Biblioteche di Roma propone diverse iniziative in occasione del centenario della nascita di Gianni Rodari. Non solo i più piccoli potranno godere di questi spazi: i bibliotecari, i genitori, gli insegnanti o gli appassionati di editoria per ragazzi avranno la possibilità di muoversi in un ambiente vivo e allegro, nel quale si affronteranno numerose tematiche, si conosceranno gli autori e sarà possibile confrontarsi sulle modalità più idonee per avvicinare i bambini alla lettura.


Lascia un commento