Spring Attitude compie 10 anni: attesi Andrew Weatherall e Rancore

Il festival internazionale di musica elettronica, cultura contemporanea e nuove tendenze si prepara a un’edizione davvero speciale, con più di trenta artisti da tutto il mondo

84 0
Rancore a Spring Attitude

Quest’anno Spring Attitude compie dieci anni. Il festival internazionale di musica elettronica, cultura contemporanea e nuove tendenze ha in serbo un’edizione davvero speciale per festeggiare questo grande traguardo. Dal 10 al 12 ottobre si terrà al museo Maxxi di Roma la decima edizione con più di trenta artisti italiani e internazionali. Tre giorni di musica a 360 gradi, con artisti consolidati e nuove realtà, tra suoni urbani, ritmi e sonorità verso mondi nuovi tutti da scoprire e da esplorare.

Spring Attitude: 3 giorni di musica con assaggi di futuro

Spring Attitude animerà la capitale con artisti da tutto il mondo in due luoghi simbolo dell’arte e della cultura contemporanea. La prima è il Maxxi, Museo nazionale delle arti del XXI secolo, che da sempre si impegna a promuovere l’arte in tutte le sue forme, non solo visive ma anche sonore. La seconda è l’ex Caserma Guido Reni, sede temporanea di Videocittà, che ospiterà l’anteprima di Spring Attitude, a ingresso gratuito, con assaggi di futuro proposti dal live di Shigeto, musicista americano che fonde il genere hip hop strumentale alla musica elettronica con incursioni jazz.

Artisti internazionali e nostrani della musica elettronica

Tra gli artisti internazionali più attesi di questa decima edizione del festival abbiamo Laurent Garnier ed Ellen Allien, sovrani incontrastati della consolle e Andrew Weatherall. Il leggendario dj britannico ha prodotto artisti del calibro di Beth Orton, il gruppo One Dove e ha remixato Bjork, Siouxsie Sioux, Orb e tanti altri. Tra gli artisti italiani di musica elettronica sono attesissimi anche gli Ivreatronic e M¥ss Keta, la regina della notte.

Tra i rapper nostrani anche Rancore

Per il rap nostrano abbiamo giovani cantautori come il novarese Giorgio Poi e i romani Massimo Pericolo e Rancore, reduce dall’ultimo Sanremo insieme a Daniele Silvestri con “Argentovivo”, che porterà il suo ultimo lavoro, “Musica per bambini”. Questi e molti altri artisti sono attesi sui palchi che ospiteranno la decima edizione di Spring Attitude. Tre giorni di musica, tra artisti consolidati e nuove sonorità che si aprono al futuro.

Elisabetta Zazza


Lascia un commento