Torna la domenica di Rai 1 con “Imma Tataranni – Sostituto procuratore”

La nuova protagonista della rete ammiraglia, tratta dai romanzi di Mariolina Venezia, ci farà compagnia per sei episodi ambientati nella bellissima cornice di Matera

157 0
Imma Tataranni fiction Rai1

È una donna forte, preparata, e decisamente fuori dal comune. Le piace vestire stravagante, impossibile non notarla. Sul lavoro, come a casa, è ineccepibile, determinata e maledettamente schietta. Di chi stiamo parlando? Di “Imma Tataranni – Sostituto procuratore”, protagonista della nuova fiction di Rai 1 tratta dai romanzi della scrittrice Mariolina Venezia. Interpretata da Valeria Scalera, per la regia di Francesco Amato, la fiction andrà in onda da domenica 22 settembre in prima serata.

Imma Tataranni, personaggio nuovo e fuori dagli schemi

La domenica di Rai 1 torna con un personaggio moderno e irresistibile. Imma Tataranni rientra in quel genere di fiction che ha come protagonista un commissario (Montalbano, Rocco Schiavone, I Bastardi di Pizzofalcone, ecc.), ma non assomiglia a nessuno. Intanto perché è una donna, e poi perché è un personaggio nuovo, insolito e fuori dagli schemi. È una donna caparbia, incorruttibile, dotata di un certo senso dell’umorismo. Ha una memoria infallibile, che l’aiuta a risolvere anche i casi più difficili. E poi ha la strana abitudine di andare lei dagli imputati, anziché convocarli in Procura, perché secondo lei è il modo più veloce e diretto per arrivare alla verità.

La storia e i personaggi

Imma Tataranni non è un Sostituto procuratore come tutti gli altri. È una donna scomoda e ostinata, come a volte è la verità, e va dritta al sodo senza fare sconti a nessuno. Neanche al Procuratore capo di Matera, Alessandro Vitali (Carlo Buccirosso), che la punzecchia continuamente. A farle da spalla c’è il giovane e bell’appuntato Ippazio Calogiuri (Alessio Lapice), un po’ timido e impacciato, che guarda alla sua superiore con una certa venerazione. E anche a lei non dispiace quel giovanotto che la segue con sguardo adorante.

Ama il suo lavoro e la sua famiglia. Ha un marito, Pietro (Massimiliano Gallo), e una figlia diciottenne, Valentina (Alice Azzariti), un po’ ribelle, con cui ha un rapporto sereno e affettuoso, anche se non mancano tensioni e “interrogatori”. E poi ha una suocera con cui non va affatto d’accordo. Semplicemente è il suo opposto!

Matera, l’altra protagonista della fiction

La nuova fiction di Rai 1 che andrà in onda dal 22 settembre in sei puntate, è ambientata nella bellissima cornice di Matera, altra grande protagonista. E non solo il panorama, ma anche i volti, le storie e l’accento di quella terra aspra e generosa faranno da sfondo ai gialli da risolvere di Imma Tataranni. Non perdetela!

Elisabetta Zazza


Lascia un commento