Natale è alle porte…di Roma!

Dai mercatini a tema ai presepi artistici: una breve rassegna degli eventi natalizi nel Lazio

422 1

di Diletta Murgia

Sembrava molto lontano e con lui le tanto desiderate ferie invernali, ma il Natale è arrivato e le tradizioni tornano a snodarsi tra le vie dei paesi di tutta la nostra penisola. Dai mercatini ai presepi viventi, dagli spettacoli ai villaggi di Babbo Natale, anche per il 2017 il Lazio non si è fatto trovare impreparato nei festeggiamenti.

Nella provincia di Rieti è Greccio a tenere alto lo stendardo  del folclore natalizio. Come dice un vecchio adagio “dire Greccio vuol dire Presepio” perché qui, nel 1223, San Francesco diede vita al primo presepe della storia: in memoria di tale evento, ogni anno dai primi di dicembre il borgo si trasforma in un mercatino dell’artigianato dedicato alla tradizione presepiale che merita assolutamente una visita. Poco distante, a Corchiano (VI) il Natale echeggia in una particolare veste grazie allo storico presepe vivente: un vero spettacolo all’aperto focalizzato sul tema della Sacra Natività.  Nella provincia di Roma, a Frascati, si rinnova a grande richiesta “Magico Natale”, un tipico Christkindlmarkt con 40 casette in legno tutte addobbate a tema natalizio.

Ad Arpino (FR) la Festa dell’Immacolata apre la strada a festeggiamenti per tutti i gusti: torna, infatti, “Il Buon Natale di Arpino”, un appuntamento che unisce arte e gusto con la sacralità dei concerti natalizi e dei cori gospel. Ultimo (ma non per importanza) il piccolo centro di Aquino (FR) che dedica la celebrazione della natività di Cristo ai bambini: qui fino al 26 dicembre la casa di Babbo Natale, l’ufficio postale per le letterine e la fabbrica dei giocattoli saranno le tappe fondamentali di un percorso natalizio che li lascerà tutti senza fiato.


Lascia un commento

  • Angela Snow

    Very useful information!